Bagno piccolo? Arredi e sanitari belli e salvaspazio

Per sfruttare al meglio un bagno piccolo sono necessari accorgimenti particolari e soluzioni a supporto sia di una buona gestione dello spazio come sanitari di dimensioni ridotte e compatte, arredi con scomparti, contenitori o ante scorrevoli, dettagli in grado di contenere, nascondere e/o ingrandire

Soluzione Segno di Cerasa per un bagno piccolo

Indice:

Stai ristrutturando o arredando casa e ti trovi di fronte a un bagno piccolo? Le nuove costruzioni hanno spesso spazi meno generosi di un tempo, ma che si tratti del bagno di servizio o di quello padronale, la scelta e la disposizione degli elementi, per dimensioni, materiali, colori e illuminazione, farà tutta la differenza. Cerasa, da oltre 40 anni specializzata in arredobagno, ha nelle sue collezioni le soluzioni adatte anche a bagni di dimensioni ridotte o irregolari, che soddisfano qualsiasi stile d’arredo, dal minimal come la soluzione Misura nella versione senza maniglie, al classico come le basi di profondità pari a cm 32.5 delle collezioni York e Paestum.

Vediamole nel dettaglio!

Dedicato agli ospiti: piccolo e funzionale

A fronte dell’emergenza sanitaria, anche il bagno degli ospiti sta assumendo un ruolo centrale, quasi a baluardo di prevenzione. Lavarsi le mani sembra un normale gesto di routine, ma oggi più che mai è tra le più alte forme di rispetto di noi stessi e degli altri. Quindi il lavabo assume un ruolo chiave. Attenzione alle proporzioni: la profondità e la larghezza saranno da selezionare in base allo spazio effettivo ma anche alla mobilità da garantire all’interno della stanza.

Un lavabo a profondità ridotta di 45,5 cm con base a terra, come quelli proposti dalla linea Misura, ci permetterà di sfruttarne al meglio anche lo spazio contenitivo, che Cerasa arricchisce con divisori e accessori funzionali.

collezione misura di Cerasa
Collezione Misura: esempio di lavabo a profondità ridotta con mobile contenitore

Stesso principio ma linee più sinuose per il mobile della linea Suede con base conica e morbide forme valorizzate dall’essenza noce canaletto. Il frontale cela un cassettone, un cassetto interno ed un vano portaoggetti fissato all’interno del frontale. Un pezzo di arredo prezioso che si completa con una serie di elementi ed accessori coordinati creati proprio per alleggerire, come ad esempio il servetto autoportante in metallo bronzato lucido che assolve con leggerezza ed ecletticità a svariate esigenze di appoggio e contenimento grazie agli accessori, oppure la colonna con ripiani contenitivi e specchio interno a figura intera.

Cerasa Suede lavabo conica: soluzione bagno piccolo per ospiti
Linea Suede: mobile a base conica per arredare e donare carattere a un bagno piccolo per gli ospiti

Per alleggerire gli ingombri, anche la soluzione di un mobile lavabo sospeso può aumentare la sensazione di leggerezza, luminosità e semplificare le operazioni di pulizia. La collezione Des con frontali personalizzabili in svariati materiali, dall’ecomalta ai tessuti trattati per ambienti umidi, utili per amplificare luminosità e impreziosire o mimetizzare gli ingombri, oppure la collezione Misura, nel suo lavabo con mobile sospeso capace di interpretare con linearità le esigenze di un bagno piccolo.

Colledione DES di Cerasa in versione sospesa
La collezione DES di Cerasa si compone di madie, pensili, accessori per regalare personalità agli ambienti che arreda

Bagno piccolo ma ad effetto scenico

Se volete stupire i vostri ospiti anche in bagno con soluzioni di dimensioni non particolarmente ingombranti ma di sicuro impatto, fanno per voi i lavabi di design Totem e Colonna di NeroLab, posizionabili a parete o in centro stanza, con porta-asciugamani integrati o a sospensione dal soffitto, che minimizzano gli ingombri ed evitano la necessità di forare le piastrelle.

Per caratterizzare in maniera ancora più forte lo spazio, Totem e Colonna possono diventare lavabi personalizzati perché le parti esterne sono verniciabili in molteplici finiture e rivestibili anche con carte da parati per creare un’atmosfera particolarmente ricercata. Anche il solo gesto di lavarsi le mani sarà un’esperienza.

Lavabo monolitico Nerolab Cerasa
Il lavabo Totem di NeroLab con porta-asciugamani integrato valorizza lo spazio con il minimo ingombro

Bagno di servizio sì, ma dove?

Immaginiamo che quindi il bagno di servizio si trovi potenzialmente nella zona giorno della vostra casa, e molto probabilmente prevederà un antibagno, vista la legislazione italiana in materia. Questo spazio può essere sapientemente sfruttato come piccola lavanderia (la collezione Regola di Cerasa offre una serie molto ampia di soluzioni contenitive e pratiche) o come luogo di contenimento per strumenti dedicati alla pulizia, come guardaroba per capispalla e biancheria, o come scarpiera – ricordiamo come sia una sana abitudine non indossare le scarpe in casa. Le colonne a tutta altezza, a giorno o con sportelli, sanno sfruttare al massimo i volumi, rendendo le altezze funzionali e ben utilizzate.

Colonne attrezzate collezione Regola di Cerasa
La collezione Regola si compone di soluzioni contenitive per lavatrice e asciugatrice, basi, colonne ed elementi a giorno per organizzare lo spazio in un antibagno

Risolto il bagno di servizio, andiamo ad analizzare quali possono essere le casistiche da affrontare sempre in bagni che non superino di molto i 4-6 mq. Che siano essi stretti e lunghi, piccoli e quadrati o a pianta irregolare, l’obiettivo rimane sempre lo stesso: accogliere e risolvere. Vediamo come.

Bagno piccolo con pianta lunga e stretta

Un bagno piccolo con pianta lunga e stretta può sembrare problematico, invece le soluzioni per renderlo funzionale ed esteticamente di design sono numerose. Possiamo prima di tutto giocare sui colori e la disposizione, facendo scura la parete di fondo, che aumenta la sensazione di profondità e inserirvi doccia o vasca in modo da risolvere il posizionamento di un primo elemento chiave e potersi concentrare sul resto. La scelta di mobili colorati sarà fondamentale per dare alla stanza maggiore luminosità: Cerasa offre la possibilità di scegliere tra numerose finiture materiche, oltre alle opzioni laccate, lucide e opache, in qualsiasi colore, anche a campione.

Mobili colorati collezione CartaBianca Cerasa
Vasta scelta di colori e finiture per la linea CartaBianca per soddisfare ogni esigenza e stile

Per i bagni lunghi e stretti, le profondità dei mobili sono fondamentali per rendere agili gli spostamenti all’interno del bagno e Cerasa ha numerose proposte di mobili lavabo a profondità ridotta nelle linee pulite delle collezioni CartaBianca e NeroLab, sospesi o ad appoggio.

Interessanti in questi contesti sono anche i mobili lavabo a profondità variabile, con basi inclinate che facilitano il passaggio ma massimizzano il contenimento o con basi curve, per sfruttare tutta l’area del lavabo, per un’estetica più morbida.

Soluzioni con basi inclinate per Bagno piccolo
Le basi inclinate presenti nella linea Segno consentono di sfruttare al massimo un bagno piccolo e stretto
La collezione Misura con basi curve
La collezione Misura assicura la massima libertà compositiva con soluzioni che arredano con stile e armonia

Un’idea particolarmente apprezzata per sfruttare al meglio lo spazio in un bagno piccolo sono le ante scorrevoli e a scomparsa applicabili anche ai mobili contenitivi come portalavatrice e portaasciugatrice. Tutto in ordine ma perfettamente accessibile ed ergonomico.

Tra le soluzioni per un bagno piccolo, le ante scorrevoli della linea CartaBianca
Tra le soluzioni per un bagno piccolo, le ante scorrevoli e a scomparsa sono una soluzione ideale come quelle della collezione Cartabianca

Il contenimento in queste soluzioni è garantito dalla buona organizzazione degli spazi interni grazie ai divisori e agli accessori, dalle vaschette ai ganci per i piccoli elettrodomestici come il phon. Gli specchi contenitori sono di sicuro un valido alleato dell’ordine. Con anta a vasistas o a battente, con stendino integrato, con illuminazione integrata e soprattutto di dimensioni e forme molto varie, gli specchi di Cerasa sapranno inserirsi con stile anche su lunghe pareti.

Per chi desidera poter disporre di uno spazio individuale pur nella sincronia dell’uso della stessa stanza nelle fasi clou della giornata, Cerasa propone soluzioni che a partire da 120 cm prevedono grandi lavabi, con la possibilità di disporre di un doppio miscelatore.

Sistema NeroLab di Cerasa
Linee pulite per il sistema NeroLab che dispone di un ampio ventaglio di accessori, contenitori e divisori

Bagno piccolo con pianta quadrata

Non sempre semplifica la vita avere il quadrato come pianta. Dipende ovviamente dalle dimensioni. Trovare la giusta organizzazione e l’equilibrio ottimale con la pianta quadrata può richiedere qualche gioco di incastro, dove le colonne attrezzate, chiuse o a giorno, possono aiutare ad amplificare lo spazio alleggerendo i pesi. Anche le mensole permettono di costruire percorsi di arredo e decorativi.

In generale, mensole e contenitori creano spazi d’appoggio fondamentali, posizionabili anche sopra i sanitari per ottimizzare al massimo le altezze ma Cerasa è riuscita a rendere questi arredi dei veri alleati dell’organizzazione dello spazio, esaltandone le potenzialità e interpretando nuove funzionalità. La barra in metallo sembra solo una mensola, realizzata in diverse larghezze e materiali, ma è al contempo anche un comodo portasciugamano, così come lo è l’elemento laterale in metallo con mensola inferiore, realizzabile in coordinato con tutte le finiture disponibili per il mobile da bagno CartaBianca. Gli arredi si fanno carico di nuovi significati, alleggerendo le complessità di spazi ridotti.

Collezione Cartabianca per bagno piccolo
L’organizzazione dello spazio è fondamentale, Cerasa propone nella linea CartaBianca elementi laterali sfruttabili come mensole o portasciugamani

Soluzioni salvaspazio per la stanza a pianta irregolare

Salendo di difficoltà, la pianta irregolare spesso richiede maggiore attenzione al rispetto delle distanze minime necessarie tra mobili e sanitari, e soprattutto l’abilità di far convivere mobili e funzionalità. La vasta scelta di misure che Cerasa offre oltre alla possibilità di realizzare mobili su misura, saprà rispondere ad esigenze sempre più specifiche. Anche le infinite finiture di colori ed essenze previste o personalizzabili permetteranno di rendere più armoniosa l’irregolarità degli spazi.

Giocare con gli specchi, magari azzardando le dimensioni generose dell’iconico specchio tondo illuminato, disponibile in varie misure dai 95 ai 130 cm di diametro, farà sembrare tutto più grande. Rimanendo su forme più classiche e squadrate, con possibilità di illuminazione a led, l’ambiente verrà armonizzato anche dalla musica grazie alla versione con casse predisposte con collegamento bluetooth.

La linea Segno di Cerasa per un bagno piccolo e irregolare
La linea Segno condensa estetica ed efficienza con soluzioni salvaspazio in grado di valorizzare un bagno piccolo e irregolare

Spesso spazi irregolari, per esempio le mansarde, dove il soffitto è spiovente, o stanze che prevedono mobili in nicchia, richiedono soluzioni al centimetro, che Cerasa è in grado di realizzare così come i piani e i mensoloni con vasche lavabo integrate, che garantiscono un effetto di sicuro impatto ed eleganza grazie alla particolarità dei materiali in cui sono realizzati, come il gres graniglia con vasca integrata di questa composizione.

Gli stessi mensoloni con vasca integrata della linea NeroLab, anch’essi progettabili al centimetro, permettono, su spessori di 16 cm, la creazione di vani a giorno laterali e frontali di varie larghezze, creando così nicchie inaspettate dove riporre accessori di uso quotidiano.

con Carta bianca di Cerasa si possono sfruttare le nicchie di un bagno piccolo
Con la linea Cartabianca Cerasa è in grado di realizzare soluzioni al centimetro per sfruttare le nicchie di un bagno piccolo

Gli specchi, realizzabili anche al centimetro sia in altezza sia in larghezza in base alle necessità, permettono di arredare anche la parte superiore della composizione, rispettando i limiti dettati da spazi angusti.

Luci e specchi: dettagli che fanno la differenza

In ogni bagno, di qualunque misura o conformazione, specchi e luci sapranno fare la differenza. Lo specchio per sua natura ingrandisce la percezione degli spazi, arreda, può contenere e nascondere. Un oggetto eclettico, uno tra gli elementi decorativi più versatili che possiamo introdurre in bagno, con un’intrinseca predisposizione per l’interior design. Illuminato dall’alto, dai lati, con faretti: il giusto riflesso si costruisce in un sapiente equilibrio di illuminazione che non può e non deve tralasciare il design. Allo specchio può essere applicato tramite una calamita anche un pratico specchio ingranditore.

Speccjio contenitore linea DES Cerasa
Una delle soluzioni intramontabili per praticità sfrutta lo specchio come contenitore porta oggetti

Cerasa propone anche un’ampia selezione di lampade per bagno che sanno accogliere, arredare e stupire, ma soprattutto svolgere la loro funzione principale: darci luce.

Snake, ad esempio, con la sua conformazione di stelo in finitura nichel flessibile e modellabile, è posizionabile a parete o soffitto. Minù, lampada a led in vetro satinato impreziosito da una finitura in nichel, ha carattere forte racchiuso in dimensioni contenute e tutta la potenza della luce a Led. Alfred, oltre ad illuminare, si completa di un portariviste in metallo e una mensolina arricchita da presa usb: il multifunzione che risolve.

La lampada a parete Alfred
La lampada a parete Alfred offre piano di appoggio, presa usb, portariviste ed è illuminata a led

Cerasa, forte della sua esperienza nella progettazione e di un design riconoscibile e di classe, sa offrire mobili di qualità con soluzioni che si adattano ad ogni dimensione e pianta per la sala da bagno, senza tralasciare il servizio al cliente, consegnando mobili pre-assemblati e testati per resistenza e durata. Per le finiture laccate e impiallacciate, Cerasa propone anche il trattamento igienizzante ad azione antibatterica che prevede l’uso di Silver Power Plus, una sostanza completamente trasparente integrata nel processo di laccatura garantendo una distribuzione omogenea e capillare sull’intera superficie del mobile che sarà così protetto e altamente antibatterico, in modo permanente.

La proposta Cerasa anche per un bagno piccolo è davvero completa grazie anche a complementi intelligenti ed eleganti, personalizzabili e funzionali. Accessori che, mantenendo centrale l’estetica, interpretano la praticità, diventando fruibili senza mai appesantire il nostro spazio più intimo.