Marmo Antolini, la soluzione ideale per una cucina dal gusto minimal

Antolini

La cucina dei sogni diventa realtà, con il marmo Bianco Lasa | Covelano di Antolini. Grazie al marmo Antolini, dominato da forte luminosità ed effetti black and white, è possibile realizzare una cucina dal gusto minimal di forte impatto estetico, trasformandola in uno spazio da sogno.

Dettaglio del marmo Antolini

Indice:

Il marmo Bianco Lasa | Covelano di Antolini è disponibile nelle versioni “Macchia Vecchia” e “Vena Oro” per offrire alla cucina un carattere elegante dalle linee essenziali e dai volumi scultorei.

Queste soluzioni messe a punto da Antolini vestono e arredano la cucina con stile assoluto trasformando un ambiente tradizionalmente utilizzato come spazio di servizio in un luogo esclusivo e raffinato, adatto anche ad accogliere ospiti.

Cucina dallo stile esclusivo con marmo Antolini

Con le sue preziose sfumature dorate il marmo Bianco Lasa | Covelano “Vena Oro” ha donato luminosità all’intera cucina, trasformando il blocco del piano di lavoro in un elegante complemento d’arredo dominato da purezza ed eleganza.

marmo Bianco Lasa | Covelano “Vena Oro”
Blocco realizzato con marmo Bianco Lasa | Covelano “Vena Oro”

Ad accentuare ulteriormente questi spetti il suggestivo piano del tavolo, addossato al blocco e lievemente a sbalzo, che contrasta cromaticamente con bianco del marmo vestendosi di un profondo e deciso nero.

La parete attrezzata dei pensili e del piano cottura rappresenta uno sfondo perfetto per mettere in risalto il blocco marmoreo.

Si mostra completamente liscia, priva di maniglie o cassetti, e dominata dall’incasso mirato di ogni elemento dietro ad ante perfettamente complanari, mantenendo un gusto essenziale che trova conferma anche nella leggera nicchia a ripiani di vetro.

Cucina realizzata con marmo Antolini
Il piano aggettante nero del tavolo in contrasto con la purezza del marmo chiaro e con la lastra di Bianco Lasa | Covelano “Macchia Vecchia”

Quest’ultima lascia poi spazio a un magnifica lastra di Bianco Lasa | Covelano “Macchia Vecchia”, in aggetto rispetto alla linea dei componibili della cucina, caratterizzato da una marezzatura mélange, in grado di fondere ombreggiature scure con curve e zone sinuose chiare, alternate da striature che sembrano pennellate.

L’eleganza e la raffinatezza delle pietre naturali Antolini riescono a rivoluzionare l’ambiente cucina, nutrendolo di un’atmosfera rarefatta e al contempo di grande carattere.

Marmo Bianco Lasa | Covelano

Il marmo Bianco Lasa | Covelano rappresenta uno dei più pregiati marmi al mondo, particolarmente apprezzato per l’aspetto uniforme e il caratteristico colore di fondo bianco traslucido con lievi ombreggiature.

Si tratta di un materiale dominato da ottime proprietà chimiche, fisiche e meccaniche, nonché da un’eccellente lavorabilità, e la lucidatura a specchio ne risalta le specifiche peculiarità di brillantezza, cromaticità e trasparenza.

Grazie alla sua notevole durezza riesce ad adattarsi agli infiniti impieghi richiesti nell’architettura, nell’edilizia e nell’arte. Di fatto, sono stati molteplici i progettisti e gli scultori che hanno scelto di utilizzare questo marmo.

Raffinate e preziose, le tipologie Bianco Lasa | Covelano “Macchia Vecchia” e Bianco Lasa | Covelano “Vena Oro” vengono estratte dallo stesso sito, seppur caratterizzate da differenti cromie e venature.

Mentre nella tipologia “Macchia Vecchia” il marmo è caratterizzato da un contrasto bi-colore di forte personalità, la versione “Vena Oro” colpisce per le sue sfumature calde e delicate.


Articolo realizzato in collaborazione con...