Pizza in 5 minuti e ricette interattive con i forni multifunzione

Beko

Intuitivo schermo touch, sistema per rallentare l’apertura e la chiusura della porta, ripiani telescopici, funzioni per la manutenzione e la pulizia veloce e pratica

I forni multifunzione di Beko sono dotati di ricettario interattivo

Vuoi stupire la famiglia e gli ospiti con piatti gourmet? Nessun problema, grazie ai forni multifunzione di Beko questo desiderio diventa realtà. Infatti, sono dotati di un ricettario interattivo che aiuta in tutte le fasi della cottura. Ci sono 82 ricette tra cui scegliere e tutti i settaggi della temperatura e dei tempi di cottura per realizzarle. Selezionando la quantità dell’alimento, il forno imposta in modo autonomo la temperatura e i tempi di cottura per un risultato perfetto.

La funzione PizzaPro consente di ottenere una pizza in soli 5 minuti: il forno raggiunge una temperatura di ben 310 gradi.

Schermo touch intuitivo

Per facilitarne l’utilizzo, i forni multifunzione (modelli BIM19700XMS e BIM19700DXMS) sono dotati di un intuitivo schermo totalmente touch per muoversi all’interno del menu di controllo. In ogni caso i forni sono anche dotati delle tradizionali manopole per muoversi all’interno dei menù e delle funzioni del pannello di controllo.

Caratteristiche distintive dei forni multifunzione Beko

Forno multifunzione BekoI forni multifunzione di Beko – in classe energetica A – hanno cerniere speciali che consentono l’apertura e la chiusura graduale della porta (SoftClose). Una soluzione ideale quando si hanno le mani occupate, in questo modo si evita di sbattere la porta del forno per chiuderla.

Si può vedere in ogni momento come procede la cottura grazie all’illuminazione alogena che assicura una visione chiara dell’interno del forno.

Tra i plus, i ripiani telescopici: un sistema innovativo di guide che consente di estrarre completamente la griglia del forno (o per 2/3 nella versione parzialmente telescopica) mentre regge il piano

Manutenzione e pulizia semplice

Questi forni multifunzione sono dotati di materiali e funzioni che rendono le operazioni di pulizia semplici e veloci. Grazie alla tecnologia di pulizia HidroClean è sufficiente versare un bicchiere d’acqua sul fondo di una teglia, accendere il forno e aspettare che il calore faccia evaporare tutto il liquido ammorbidendo lo sporco all’interno del forno.

Tra gli altri accorgimenti:

  • il vetro è resistente al grasso;
  • le pareti catalitiche laterali sfruttano una scienza innovativa per assorbire i grassi della cottura e ridurre gli odori;
  • le porte hanno un rivestimento oleofobico interno che resiste agli accumuli di sporco e grasso.

È sufficiente passare un panno con un detergente delicato per far tornare a splendere il forno.




Articolo realizzato in collaborazione con...

Beko

Beko

Beko, elettrodomestici smart Benvenuti nel mondo degli elettrodomestici Beko: funzionalità, eleganza e stile si fondono nella ...