Giardini smart: la smart home ha il pollice verde

Sistemi di irrigazione smart, stazioni meteo che consentono di prendersi cura delle piante, illuminazione sostenibile e comandi vocali per vivere al meglio balconi e giardini. scopriamo le tecnologie che rendono i giardini smart

A cura di:

giardini smart con irrigazione e illuminazione automaticheGli oggetti connessi e le soluzioni per rendere una casa intelligente e confortevole fanno ormai parte della nostra vita. Oggi è possibile controllare l’illuminazione, gestire i sistemi di sicurezza, scaldare o raffrescare la casa con un semplice click sullo smartphone. Le tecnologie per la smart home offrono numerosi vantaggi, sia in termini di risparmio e ottimizzazione dei costi, sia in termini di praticità di gestione.

Perché non estendere questo concetto anche all’esterno della casa e quindi al giardino o al terrazzo? È possibile rendere i giardini smart grazie a un sistema di irrigazione smart o a sensori che accendono in automatico le luci in alcune situazioni, o automatizzare l’apertura di tende e tendoni.

Illuminazione connessa per giardini

L’illuminazione smart ha ormai preso piede anche grazie all’arrivo degli assistenti vocali come Google Home o Amazon Echo che consentono di comandare le luci con la semplice voce. A questo dobbiamo aggiungere un controllo totale dell’illuminazione domestica, ovunque ci si trovi grazie a smartphone e app dedicate.

In passato bisognava ricorrere a una semplice automazione come un timer da installare in giardino e che permetteva l’accensione delle luci.
I vantaggi sono molti come il risparmio energetico, dovuto sia all’utilizzo di luci LED sia di sensori di movimento, che assicurano un consumo minore, flessibilità di pianificazione e funzionamento. Le luci smart sono completamente programmabili e adattabili evitando così sprechi.

Per gli esterni sono disponibili lampioni, lampioncini, applique e plafoniere dotati di funzioni smart che consentono la creazione e la gestione di veri e propri scenari, impostando tonalità e colori e memorizzando le impostazioni o regolare le luci a tempo di musica.

giardini smart con Philips Hue
Dare vita agli ambienti esterni con Philips Hue Outdoor colorando il giardino con la luce con un click

Illuminazione sostenibile

Per giardini smart e al contempo rispettosi dell’ambiente, è possibile anche optare per soluzioni dotate di piccoli pannelli fotovoltaici che si ricaricano di giorno grazie alla luce del sole e di sera forniscono la giusta illuminazione. Essendo dotate di led utilizzano pochissima energia, quindi anche durate le giornate poco soleggiate si dispone di un sistema in grado di illuminare durante le ore notturne.

Automatizzare le tende da sole

Un’altra soluzione è quella di installare tende da sole che possono essere regolate attraverso uno smartphone o si regolano in modo automatico grazie a sensori di luminosità e ad un anemometro. Quando il sole è forte la tenda si apre, mentre in presenza di vento si ritira automaticamente. Le diverse soluzioni consentono di godersi l’esterno in tutta tranquillità. Inoltre possono far parte di un sistema domotico più ampio che permette di gestire l’illuminazione e l’irrigazione.

Irrigazione per giardini smart

Dedicarsi al giardino, alla cura delle piante fornendo la giusta quantità di acqua anche quando si è in vacanza o fuori casa? La tecnologia per la smart home consente di gestire tutto direttamente dal tablet o dallo smartphone. Ma non è l’unico vantaggio dell’irrigazione smart, infatti è la scelta ideale anche per il risparmio di acqua. In commercio ci sono tantissime proposte per rendere i giardini smart come le centraline wi-fi, ma una delle ultime novità è legata all’utilizzo di stazioni meteo che consentono di rilevare, misurare in tempo reale i dati atmosferici e le variabili meteorologiche.

giardini smart con la stazione meteo netatmo
Netatmo propone la stazione meteo che fornisce – in tempo reale – dati sulla temperatura, l’umidità, la pressione atmosferica

Condizioni del cielo, temperatura, pressione atmosferica, velocità e direzione del vento, livelli di UV, livelli di umidità e anidride carbonica sono tutti dati che una stazione meteo è in grado di registrare. Grazie al collegamento con la rete internet domestica e comandabili attraverso una app permettono un attento monitoraggio per prendersi cura delle piante e della loro irrigazione.

Tagliaerba smart

Per un giardino sempre in ordine si può optare per i tagliaerba intelligenti, strumenti che fanno il lavoro sporco tagliando l’erba alla giusta altezza. Ovviamente, per poterli utilizzare al meglio e raggiungere ogni angolo del giardino, è necessario avere una estesa copertura internet.

robot tagliaerba sono soluzioni ideali per automatizzare lo sfalcio del prato