Sgabelli di eco-design: i 10 modelli più versatili da avere in casa

Occupano poco spazio e offrono un’alternativa alla classica sedia: (ri) scopriamo gli sgabelli, elementi di arredo pratici e versatili, ora anche in versione green.

A cura di:

Sgabelli di eco-design: i modelli più green da avere in casa

Indice degli argomenti:

Silhouette slanciate e minimali, gli sgabelli nascono come elemento d’arredo nei cocktail bar e nelle caffetterie. Pratici ed essenziali, questi elementi di arredo sono entrati anche nelle nostre case per sostituire le tradizionali sedute in favore di uno stile più contemporaneo. Pensiamo ad esempio alla cucina ad isola o alla penisola: gli sgabelli alti offrono un’alternativa funzionale e informale da accostare al bancone e si prestano perfettamente ad una colazione veloce o alla merenda.

“Sgabelli 2.0” attenti all’ambiente

“Sgabelli 2.0” attenti all’ambiente

Gli “sgabelli 2.0” sono anche attenti all’ambiente e realizzati con materiali sostenibili e innovativi. Il “bar stool” tipico dei pub americani trova numerose reinterpretazioni nelle forme e nelle soluzioni tecnologiche che oggi possiamo inserire anche all’interno delle nostre abitazioni, a prescindere dallo stile o dalla grandezza.

Tra le numerose proposte in commercio abbiamo selezionato alcuni dei brand che si distinguono per lo stile accurato e per l’attenta progettazione green. L’eco-design è un valore che viene declinato in ogni pezzo dell’arredamento domestico, incluso lo sgabello.

La maggior parte delle sedute sono realizzate con plastica riciclata: per produrla i brand hanno recuperato scarti di lavorazione oppure elementi di vita quotidiana, come ad esempio i vasetti dello yogurt, dando nuova vita ai rifiuti e realizzando oggetti dal grande impatto estetico e funzionale.

Ecco la nostra classifica dei dieci sgabelli di eco-design da scoprire!

“Sgabelli 2.0” attenti all’ambiente

10 sgabelli di eco-design tutti da scoprire

Masters Stool – Kartell

Lo sgabello di eco-design proposto da Kartell porta la firma di Philippe Starck ed Eugeni Quitllet: la sedia Masters si trasforma diventando una seduta alta e più contenuta, ma con lo stile grafico ormai iconico conferito da Starck. Masters Stool è realizzato in plastica riciclata ed è l’arredo Kartell perfetto sia per l’indoor che per gli ambienti outdoor.

10 sgabelli di eco-design tutti da scoprire
Masters Stool – Kartell

Giotto Stool – Green Srl

Dalla forma avvolgente, lo sgabello Giotto Stool è originale e personalizzabile: la particolarità è data dal tessuto riciclabile, oltre che dal design confortevole ed elegante. Green Srl è un brand italiano specializzato nella realizzazione di mobili in materiali plastici tecnicamente innovativi: tra colori e linee di tendenza, gli sgabelli realizzati dal marchio made in Italy conferisce alla casa un tocco contemporaneo e molto chic.

10 sgabelli di eco-design tutti da scoprire
Giotto Stool – Green Srl

Pill Stool – Woodmancote Retro

Il “Pill Stool” realizzato dall’azienda UK Woodmancote Retro esprime pienamente il concetto di progettazione green: lo sgabello è realizzato con legname di recupero, con frassino coltivato localmente, mentre la seduta è ricavata dagli scarti di bottiglie di plastica riciclate. Un elemento di arredo unico nel suo genere.

10 sgabelli di eco-design tutti da scoprire
Pill Stool – Woodmancote Retro

Bit – Normann Copenhagen

Per chi fa del minimalismo uno stile di vita, l’originale sgabello di Normann Copenhagen un elemento irrinunciabile di grande impatto estetico. La particolare superficie di Bit è data dal recupero di plastica di origine domestica e industriale riciclata al 100%.

10 sgabelli di eco-design tutti da scoprire
Bit – Normann Copenhagen

Big Lou – Tiptoe

Progettato da Tiptoe, lo sgabello in stile bar Big Lou è un mobile creativo e versatile ideale per la cucina o per offrire una seduta in ufficio. La seduta è realizzata in plastica riciclata: per produrla il brand ha recuperato dei vasetti di yogurt dando nuova vita ai rifiuti. Grazie ad un innovativo processo produttivo gli scarti in plastica vengono frammentati e poi pressati per formare la seduta dello sgabello. Ne consegue che ogni elemento d’arredo è unico e ricco di sfumature diverse.

10 sgabelli di eco-design tutti da scoprire
Big Lou – Tiptoe

Concertina Paper Stool – Paper Lounge

Paper Lounge crea mobili di carta ecologici e sostenibili. Concertina Paper Stool nasce da questa visione green: lo sgabello in carta riciclata vede una resistente carta kraft come elemento principale. Praticità e durata sono le caratteristiche distintive dei prodotti Paper Lounge: grazie alla struttura a nido d’ape, lo sgabello in carta garantisce un’ottima resistenza. Concertina Paper Stool è pensato per essere un mobile pratico e versatile: può essere facilmente ripiegato a libro quando non viene utilizzato così da non occupare troppo spazio in casa.

10 sgabelli di eco-design tutti da scoprire
Concertina Paper Stool – Paper Lounge

Makeup easy soft – Diemmebi

Un tocco di colore pop per la cucina con lo sgabello Makeup di Diemmebi in polipropilene riciclato certificato remade in Italy. Versatile e divertente, lo sgabello Diemmebi si adatta ad ambienti ad ogni ambiente portando uno slancio di allegria alla nostra abitazione.

10 sgabelli di eco-design tutti da scoprire
Makeup easy soft – Diemmebi

Atelier Bar Stool – Artek

Precisione artigianale, leggerezza ed essenzialità: lo sgabello Atelier Bar Stool si caratterizza per le linee geometriche delicatamente punteggiate dalle curve della seduta. Anche se il design richiama lo stile nordico, lo sgabello Artek è prodotto in Italia: in particolare il legno impiegato per la sua produzione è ricavato in modo sostenibile.

10 sgabelli di eco-design tutti da scoprire
Atelier Bar Stool – Artek

Fiber bar stool – Muuto

Un classico sgabello da bar rivisitato in chiave contemporanea: Fiber bar stool di Muuto ha un’identità discreta, ma caratterizzante. Le varianti non imbottite sono realizzate combinando plastica riciclata e fibre di legno certificate FSC.

10 sgabelli di eco-design tutti da scoprire
Fiber bar stool – Muuto

La soluzione outdoor: Stack Mini – Nardi

Secondo le attuali tendenze, gli ambienti outdoor sono sempre più in dialogo con quelli indoor. Porre maggiore attenzione al loro look è essenziale: Nardi ha creato lo sgabello in plastica riciclata Stack Mini per rendere il giardino uno spazio da personalizzare con creatività. Stack Mini – design di Raffaello Gallotto – è ispirato ai fasci lignei e presenta una particolare mescola blend che conferisce allo sgabello un peculiare color terra.

10 sgabelli di eco-design tutti da scoprire
La soluzione outdoor: Stack Mini – Nardi

Foto in apertura: Bit di Normann Copenaghen




Articolo realizzato in collaborazione con...