Ecobonus e sconto in fattura: partnership Gibus e Banco BPM

Desideri acquistare una pergola a impacchettamento, una pergola bioclimatica o una tenda da sole e usufruire dell’Ecobonus? Gibus ha scelto Banco BPM per offrire direttamente ai propri clienti il servizio di sconto in fattura

Gibus e sconto in fattura per acquisto pergole

Gibus, azienda specializzata nel settore Outdoor Design di alta gamma per la produzione di pergole bioclimatiche, tende da sole, da sempre punta ad offrire soluzioni innovative e tecnologiche e servizi di alta qualità. I prodotti per la protezione solare mobile Gibus sono sostenibili, assicurano comfort per le persone che li utilizzano e sono progettati pensando alle necessità delle persone che li utilizzeranno. L’attenzione al cliente è molto importante, in tutte le fasi: dalla ricerca, alla progettazione, alla vendita, al post-vendita.

Proprio per offrire un servizio di eccellenza ha siglato un accordo per consentire ai propri clienti di usufruire – in modo semplice – dello sconto in fattura previsto per l’Ecobonus. Gibus ha infatti scelto l’affidabilità e l’expertise di Banco BPM per la gestione dei crediti fiscali derivanti dall’applicazione dello sconto in fattura, agevolando in maniera concreta e sostanziale tutti i clienti Gibus.

Il Decreto 34 del 19 Maggio convertito con la legge n. 77 del 17 luglio 2020, noto come Decreto Rilancio, ha reso possibile cedere il credito fiscale maturato attraverso l’Ecobonus (50% nel caso delle schermature solari) anche agli istituti bancari. In questo modo è possibile strutturare il passaggio del credito dal privato al rivenditore, per farlo poi confluire verso l’istituto finanziario.

Come funziona lo sconto in fattura

Se si desidera acquistare una pergola a impacchettamento, pergole bioclimatiche e tende da sole, è possibile dunque usufruire dell’opzione sconto in Fattura 50% presso i rivenditori autorizzati Gibus che aderiscono all’iniziativa. Grazie alla partnership Gibus e Banco BPM chi acquista una soluzione Gibus potrà non pagare l’importo detraibile, cedendo il credito d’imposta al rivenditore, e l’intera pratica relativa allo sconto sarà gestita dall’azienda stessa che si occuperà di tutto.