Le batterie sonnen per contenere il caro bollette

Per contrastare l’impennata delle bollette e rendersi indipendenti dai fornitori tradizionali di energia, l’azienda sonnen propone differenti soluzioni, ad elevato contenuto tecnologico, in grado di regolare e ottimizzare – in autonomia – i consumi all’interno della propria abitazione. Un’unica soluzione, quindi, abbinabile sia a impianti fotovoltaici nuovi che esistenti. per abbattere non solo i costi per l’energia elettrica, ma anche quelli di gas e mobilità.

Batterie Sonnen e wallbox

Indice degli argomenti:

Il tema dell’energia viene affrontato ogni giorno da tutti i Telegiornali, ma pare che al momento non ci siano grandi aggiornamenti sull’eventuale abbassamento di prezzi per i consumatori. Il governo ha varato il decreto contro il caro-bollette per cercare di contrastare l’impennata delle bollette, e nel frattempo lavorare il più veloce possibile per rendersi indipendenti dai fornitori tradizionali di energia. Un intervento che prevede un totale di 5,4 miliardi di risorse stanziate dal governo per il primo trimestre 2022: ai 3,8 miliardi già stanziati per mitigare il rincaro, soprattutto per le famiglie, si sommano altri 1,6 miliardi in arrivo con le norme varate nell’ultimo Cdm, indirizzate in particolare come aiuto alle aziende. Ma nel frattempo che il governo attua tutti i procedimenti necessari, anche il consumatore da solo può scegliere di migliorare il suo benessere e il comfort di casa propria, installando impianti più efficienti e sostenibili, come le soluzioni e batterie sonnen.

Le soluzioni sonnen per contenere il caro bollette

Come contrastare l’impennata delle bollette e rendersi indipendenti dai fornitori tradizionali di energia? Una soluzione è quella di installare un impianto fotovoltaico con un sistema di accumulo intelligente sonnenBatterie, in grado di immagazzinare l’energia pulita autoprodotta dai pannelli e di distribuirla durante l’intero arco della giornata: all’alba, quando la produzione dell’impianto fotovoltaico è minima, sonnenBatterie fornisce, infatti, l’energia mancante con quella immagazzinata il giorno precedente e, durante il giorno, continua ad accumulare l’energia prodotta in eccesso dall’impianto fotovoltaico per rilasciarla nelle ore serali, quando vi è il massimo dei consumi. Con sonnenBatterie è possibile coprire fino al 75% del proprio fabbisogno energetico e avere energia pulita sempre disponibile in base alle proprie esigenze di consumo.

Raggiungere il 100% di indipendenza energetica

Aderendo all’offerta sonnen Flat 1500 di sonnen si ha, inoltre, la possibilità di coprire il fabbisogno energetico residuo, grazie a un bonus di 1500 kWh di componente energia fornito direttamente in bolletta e raggiungere così il 100% di indipendenza energetica dai fornitori tradizionali di energia.

Ma c’è ancora di più. Grazie alle soluzioni complete di sonnen è possibile realizzare la “Casa a indipendenza energetica”: è sufficiente installare, oltre all’impianto fotovoltaico collegato a una sonnenBatterie, una pompa di calore ad alta efficienza e una wallbox per la ricarica dei veicoli elettrici. Con un’unica soluzione è, quindi, possibile abbattere non solo i costi per l’energia elettrica, ma anche quelli di gas e mobilità.

Perché sonnenBatterie?

sonnenBatterie è un sistema di accumulo di elevato contenuto tecnologico, testato da oltre 80.000 utenti in tutto il mondo. Ė un sistema all-in-one, facile e veloce da installare, con una vita utile di 10.000 cicli di carica/scarica (pari a circa 20 anni) e abbinabile sia a impianti fotovoltaici nuovi che esistenti. Ė smart home ready, predisposto per essere integrato in una casa high-tech.

Una volta installato il sistema di accumulo sonnenBatterie è monitorabile da remoto attraverso portale o app dedicata. Ma non è tutto, sonnen Batterie funge da Energy Manager: è in grado di regolare e ottimizzare in autonomia i consumi all’interno dell’abitazione. Un ulteriore vantaggio per il contenimento dei costi energetici. sonnenBatterie è sinonimo di qualità e sicurezza, garantite dall’affidabilità di un prodotto “Made in Germany” affermato sui maggiori mercati internazionali.




Articolo realizzato in collaborazione con...