Lampada connessa e personalizzabile

Dyson

Regolazione automatica intelligente in base all’età, al tipo di attività e alla routine quotidiana di chi la utilizza

Lampada connessa e personalizzabile Dyson Lightcycle

La lampada Dyson Lightcycle è in grado di fornire la luce giusta per ogni ora del giorno in quanto riesce ad adattarsi intelligentemente alla routine quotidiana.

Utilizza un algoritmo – pensato da Dyson – che si basa sull’ora, la data e il luogo per calcolare la temperatura di colore e la luminosità della luce del giorno.

Il software, di cui è dotata, è stato creato utilizzando i dati di milioni di rilevamenti satellitari delle condizioni di luce nell’atmosfera terrestre in diverse ore del giorno.  All’interno della lampada è presente un sistema (microprocessore) che interpreta costantemente i dati per la sintonizzazione dinamica dei colori.

Il risultato? Un fascio di luce potente, uniforme e di alta qualità, in grado di proteggere dall’abbagliamento e con un bassissimo sfarfallio ottico ridotto per una visione ottimale. Questo riduce l’affaticamento visivo.

Ovviamente Dyson Lightcycle è equipaggiata con tecnologia LED che assicura risparmio energetico oltre a illuminazione ottimale durante l’intero arco della giornata.

Dyson Lightcycle è equipaggiata con tecnologia LED che assicura risparmio energetico

Qualità della luce inalterata

Per mantenere nel tempo la qualità della luce e il sistema di rilevamento della luce naturale, è necessario fornire un adeguato raffrescamento al LED. Dyson ha utilizzato una tecnologia innovativa per il settore dell’illuminazione prendendola in prestito dai satelliti. Grazie a un tubo di rame sottovuoto che dissipa il calore viene assicurata l’affidabilità delle regolazioni automatiche del colore e della luminosità.

E’ possibile scegliere sia una luce calda e rilassante sia una bianca e fredda, oltre ovviamente alla luminosità desiderata.

La luce giusta a portata di mano

Grazie all’app Dyson Link – che comunica con la lampada – è anche possibile personalizzare la luce, regolarla in base alla routine quotidiana dell’utente e al luogo in cui si trova.

Inoltre è possibile – attraverso la app scegliere la tipologia di luce in base all’attività che si desidera svolgere: Studio, Relax, Precisione, Boost, Sveglia, Notturna e Assente.




Articolo realizzato in collaborazione con...

Dyson

Dyson

Dyson, l’innovazione che fa tendenza “Come tutti, ci sentiamo frustrati quando i prodotti non funzionano come ...