Una ventata d’aria fresca con i purificatori d’aria

Come è la qualità dell’aria che si respira in casa? Molto più spesso di quanto si pensi, l’aria domestica è inquinata da sostanze nocive, allergeni e molto altro. I purificatori d’aria sono una soluzione tecnologicamente all’avanguardia per monitorare e rendere l’aria più salubre e pulita

A cura di: Alessia Varalda

Una ventata d’aria fresca con i purificatori d’aria

Indice:

L’attenzione nei confronti della qualità dell’aria negli ambienti chiusi e soprattutto in casa è cresciuta: arieggiare, filtrare e purificare sono azioni fondamentali per respirare bene e meglio. Spesso si pensa che i fattori di rischio siano legati alla qualità dell’aria esterna, invece quotidianamente si entra in contatto con un mix di sostanze, come polvere, allergeni e peli di animali domestici, composti organici volatili (COV), agenti chimici derivanti da deodoranti o detersivi proprio in casa, l’ambiente che consideriamo più sicuro.

Le conseguenze di una scarsa qualità sono: la sensazione di secchezza alle vie respiratorie, il sorgere di allergie, fenomeni di asma o starnuti, difficoltà a deglutire, prurito a occhi e bocca.

Secondo un’indagine Doxa effettuata a settembre 2020 emerge la consapevolezza che l’aria indoor sia potenzialmente più inquinata (ben il 56% degli intervistati) e nociva rispetto a quella outdoor (44%). Un valido aiuto per migliorare la qualità dell’aria arriva dalla tecnologia, e precisamente dai purificatori d’aria.

Aria Indoor vs Outdoor
Percezione della qualità dell’aria – Indagine Doxa commissionata da Daikin

Purificatori d’aria, cosa sono e come funzionano

Il purificatore aria è un dispositivo che è in grado di filtrare l’aria della stanza nella quale viene posizionato grazie a una ventola che si occupa dell’aspirazione dell’aria presente e a particolari filtri (ne esistono di diverse tipologie) che depurano l’aria dagli inquinanti. I risultati della filtrazione dipendono dalla tipologia e dal numero di filtri presenti all’interno del purificatore.

I principali filtri sono:

  • filtri antipolvere, trattengono le particelle di polvere;
  • filtri a carbone che catturano i composti organici volatili oltre alle molecole responsabili dei cattivi odori;
  • filtri HEPA (High Efficiency Particulate Air) che sono in grado di bloccare pollini, acari e muffe del diametro fino a 0,3 micron;
  • filtri fotocatalizzatori che sfruttano il biossido di titanio e i raggi ultravioletti per uccidere agenti organici (batteri e virus).

Oltre ai filtri possono essere presenti nei purificatori d’aria altre tecnologie come gli ionizzatori che intrappolano le particelle presenti nell’aria caricandole elettostaticamente.

I benefici di un’ottima qualità dell’aria indoor

Se aprire le finestre non basta, un purificatore dell’aria consente di respirare aria fresca e pulita anche se si rimane parecchie ore chiusi in un ambiente. Tra i benefici principali quelli legati alla salute: riduzione di allergie, allergeni e acari, riduzione di batteri e virus presenti nell’aria, riduzione dei cattivi odori. Questo significa che sono particolarmente utili per chi abita in zone inquinate, per chi soffre di problemi respiratori, per chi trascorre molte ore dentro casa.

Seguono poi i benefici legati al concetto di comfort e più in generale ad un miglioramento della qualità della vita: maggior benessere e relax, migliori prestazioni lavorative, miglioramento dell’umore e delle relazioni interpersonali.

Aspetti sociali qualità dell'aria
I benefici derivanti dalla qualità dell’aria – Indagine Doxa commissionata da Daikin

Purificatore aria, cosa valutare prima dell’acquisto

Sul mercato ci sono diverse soluzioni tra cui scegliere, ecco alcuni consigli per scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

1. Consumi – Il purificatore d’aria è un apparecchio che viene utilizzato per molte ore, è bene valutare il consumo energetico per ogni ora di utilizzo

2. Silenziosità – Altro elemento da considerare il rumore soprattutto se si desidera utilizzarlo durante la notte

3. Numero e tipologia di filtri – Come abbiamo visto i purificatori d’aria possono essere dotati di diversi filtri, più filtri sono presenti e più facilmente è possibile eliminare le diverse sostanze nocive

4. Flusso d’aria – Questo fattore indica quanta aria passa nel sistema di filtraggio e rappresenta la capacità dell’apparecchio di purificare l’ambiente e in quanto tempo

5. Portata d’aria – È una misura che dà l’dea di quante stanze l’apparecchio riesce a purificare, in altre parole i metri quadrati

6. Facilità di manutenzione – Come tutto gli apparecchi ha bisogno di manutenzione, o meglio richiede la sostituzione dei filtri.

Rassegna prodotti: Daikin, Dyson, Electrolux, Olimpia Splendid, Xiaomi

Daikin – MC55W e MCK55W

I nuovi purificatori MC55W e MCK55W di Daikin si caratterizzano per silenziosità, design elegante e compatto e raggio d’azione fino a 41 m2. I nuovi purificatori Daikin aspirano l’aria direttamente dall’ambiente e catturano le particelle sottili di polvere e sostanze inquinanti grazie al filtro HEPA elettrostatico. L’innovativa tecnologia Flash Streamer è in grado di decomporre, grazie al suo potere ossidante, le sostanze inquinanti.

Prima di immettere in ambiente l’aria purificata, entra in gioco uno ionizzatore al plasma. Il purificatore d’aria portatile di Daikin modello MCK55W è, inoltre, equipaggiato con un potente sistema di umidificazione dell’aria.

Purificatori d'aria Daikin

Dyson – Pure Cool

Disponibile sia in un formato grande a torre, per essere posizionato a terra, sia in uno più piccolo, Pure Cool di Dyson purifica automaticamente l’intera stanza, catturando i gas e il 99,95% delle particelle microscopiche delle dimensioni di 0,1 micron. I purificatori Pure Cool hanno due modalità di flusso d’aria: una modalità ventola per raffrescare, oltre a emettere aria purificata, e una modalità diffusa o di sola purificazione, che può essere utilizzata per purificare l’aria senza il getto d’aria fresca.

Purificatori Dyson Pure Cool

Electrolux – Flow A3

Flow A3 è il purificatore Electrolux dotato di un filtro multistrato in grado di catturare le polveri più sottili, i pollini, gli allergeni e altre sostante nocive. Inoltre è equipaggiato con un filtro denominato BREEZE A3, realizzato con uno strato di palline di carbone attivo  che intrappola gli odori sgradevoli.

Flow A3 è in grado di regolare automaticamente il flusso d’aria grazie al sistema PureSense che misura i livelli di inquinamento nella stanza in cui è posizionato. Tra i plus dell’apparecchio: funzione Sleep per ridurre la rumorosità a solo 26 dB(A), due livelli di allarme che indicano quando è necessario cambiare il filtro.

Purificatored'aria Electrolux

Olimpia Splendid – Aura Di

Aura DI è il purificatore Olimpia Splendid dal design elegante e compatto che si distingue per il sistema avanzato di filtraggio e purificazione fino a 5 stadi – filtro anti-polvere, filtri HEPA multistrato, filtro a carboni attivi, ionizzatore e luce UV – che aspira, cattura e dissolve molecole e fattori inquinanti. Il modello, top di gamma è dotato di indicatore digitale luminoso per verificare il grado di concentrazione delle polveri trattate e la salubrità dell’aria. Il comando Auto-Mode regola il funzionamento automatico delle 3 diverse velocità di ventilazione, in funzione della qualità aria indoor rilevata.

Aura DI che si distingue per il sistema avanzato di filtraggio e purificazione

Xiaomi – Air Purifier 3H

Il purificatore Mi Air Purifier 3H copre efficientemente fino a 45m2 di spazio, disponedi un filtro HEPA che elimina il 99,97% delle micro-particelle e di un display touch OLED per visualizzare la qualità dell’aria in tempo reale e per consentire la regolazione manuale le impostazioni. Mi Air Purifier 3H può anche essere controllato tramite la Mi Home App ed è compatibile con Google Assistant e Amazon Alexa.

purificatore Air Purifier 3H Xiaomi


Articolo realizzato in collaborazione con...

Olimpia Splendid

Olimpia Splendid

Olimpia Splendid, clima e comfort Fondata nel 1956, Olimpia Splendid progetta, produce e commercializza prodotti per ...
Daikin

Daikin

Daikin sul mercato globale del clima Nata nel 1924, la multinazionale giapponese Daikin Industries opera in ...
Electrolux

Electrolux

Electrolux, elettrodomestici per l’efficienza La storia di Electrolux è caratterizzata da innovazione, rapida espansione, acquisizioni, design ...
Dyson

Dyson

Dyson, l’innovazione che fa tendenza “Come tutti, ci sentiamo frustrati quando i prodotti non funzionano come ...