Ariston punta sui vantaggi dell’integrazione edificio-impianto

Campo di impiego

Pompa di calore ad assorbimento

Descrizione del prodotto

Sostenibilità e transizione energetica sono tra le principali sfide del mercato. Molte aziende stanno lavorando in tal senso, come ad esempio Ariston Group presentando un’innovativa pompa di calore ad assorbimento che utilizza il calore per innescare una compressione termica, la Thermally Driven Heat Pum.

Ariston punta sui vantaggi dell'integrazione edificio-impianto

Alcuni dati sui temi sostenibilità ed energia

Oltre il 50% dell’energia primaria consumata a livello globale è impiegata per la produzione di freddo e calore, mentre in Europa agli edifici sono imputabili il 40% dell’energia consumata e il 36% delle emissioni di gas effetto serra.

Le pompe di calore sono tra le principali soluzioni rinnovabili e ad alta efficienza per il riscaldamento dell’acqua e degli ambienti domestici. Tra queste, le soluzioni che utilizzano sistemi di tipo idronico coniugano al meglio due valori in particolare, sostenibilità e comfort, anche per via della silenziosità che le differenzia dai sistemi con emissione del calore ad aria. La loro integrazione con le superfici radianti come ad esempio possono essere i radiatori, rappresenta tuttavia un’importante sfida tecnologica.

L’innovazione secondo Ariston Group

Al fine di ampliarne i possibili usi applicativi e favorirne l’adozione di questi sistemi nelle diverse tipologie di edifici, di nuova costruzione e in ristrutturazione, Ariston Group presenta la Thermally Driven Heat Pump, progetto nato grazie al lavoro dell’Ariston Thermo Innovative Technologies, centro di ricerca e sviluppo d’eccellenza che collabora con il Politecnico di Milano, che ha messo a punto un’innovativa pompa di calore ad assorbimento che utilizza il calore per innescare una compressione termica.

Integrazione edificio-impianto con Thermally Driven Heat Pump
La Thermally Driven Heat Pump di Ariston Group

 

I vantaggi dell’integrazione edificio-impianto

La Thermally Driven Heat Pump, sfruttando un particolare ciclo termodinamico, è in grado di garantire simultaneamente elevate temperature di mandata per i radiatori, potenza di riscaldamento costante ed efficienza energetica sull’energia primaria sempre superiore al 100%; presenta inoltre dimensioni contenute ed è progettata per integrarsi facilmente nel sistema edificio-impianto.

Particolarmente adatta all’impiego residenziale nell’ambito delle ristrutturazioni, in virtù della compatibilità con la maggior parte dei sistemi di emissione esistenti (radiatori), rappresenta l’alternativa efficiente alle apparecchiature tradizionali, che possono così essere sostituite senza interventi invasivi su edifici e infrastrutture energetiche.

Consente di ridurre i costi di esercizio e i consumi di oltre il 30% rispetto alle caldaie a condensazione ad alta efficienza, sfruttando al meglio l’opportunità di abbattere le emissioni negli edifici antecedenti il 1990, che – per numerosità, dimensioni, caratteristiche e tecnologie utilizzate – costituiscono la parte più energivora del parco edilizio.

Le pompe di calore per aumentare l’efficienza energetica

Se le pompe di calore sono una tecnologia fondamentale per la decarbonizzazione degli edifici, nel 2050 quelli di nuova costruzione rappresenteranno solo una percentuale tra il 10% e il 25% del totale. Per questo sarà più che mai importante disporre di tecnologie in pompa di calore che tengano conto delle esigenze imposte da tutte le tipologie di edifici, così come delle diverse condizioni climatiche, infrastrutture energetiche, fonti di energia disponibili a livello locale, preferenze individuali e risorse economiche.

Richiedi informazioni a Ariston Group su Ariston punta sui vantaggi dell’integrazione edificio-impianto

Compila il modulo per ricevere maggiori informazioni sul prodotto o per un preventivo personalizzato. La tua richiesta verrà trasmessa direttamente agli uffici commerciali del produttore.

Cliccando sul tasto Invia dichiaro di aver letto ed accettato le limitazioni del servizio e l'informativa sulla privacy



Altri prodotti

La linea prodotti è inerente alle seguenti categorie