Ristrutturare casa: un’attività che continua a crescere

Gli italiani investono per un’abitazione più funzionale e bella: cucina e bagno sono le stanze che subiscono più interventi. I professionisti sono la chiave per ristrutturare la casa

La voglia di ristrutturare casa continua a crescereIl mercato delle ristrutturazioni continua a crescere: cucina e bagno sono le stanze su cui si concentrano maggiormente gli investimenti. A questi si aggiunge la maggior attenzione per gli spazi esterni che hanno riguardato sia i giardini sia terrazzi e balconi.

Ristrutturare casa: le tendenze del 2020-2021

Questo è quanto emerge dall’edizione 2021 della ricerca Houzz&Home sulle tendenze nelle ristrutturazioni residenziali nel 2020 e 2021. Questa edizione ha considerato diversi progetti di rinnovamento: dalle ristrutturazioni e ampliamenti d’interni alle integrazioni di impianti domestici, fino ai miglioramenti degli esterni.

Costretti a  vivere maggiormente la casa e adattarla a nuove esigenze come lo smart working o la scuola a distanza, i proprietari hanno cambiato o hanno modificato l’abitazione. Più di un terzo ha ristrutturato una casa acquistata di recente. Un mercato, quello della ristrutturazione, cresciuto di 3 punti percentuali nel 2020. Secondo l’indagine, un proprietario su cinque ha preferito modificare la propria casa perché è un’alternativa più abbordabile rispetto a cercare e comprare un nuovo immobile.

Sicuramente le politiche di incentivazione bonus casa, ecobonus hanno consentito a molte persone di trasformare la propria casa.

Ragioni ristrutturazione casa
Perchè ristrutturare la casa? Le cinque principali motivazioni alla base della ristrutturazione

La cucina è la stanza che cambia di più

Quasi due terzi dei proprietari di casa hanno apportato importanti modifiche alla cucina, come un nuovo layout o cambiando gli impianti idraulici ed elettrici, e installando nuove soluzioni per la ventilazione e climatizzazione.
Un terzo dei proprietari di casa ha aumentato le dimensioni della cucina demolendo o spostando una parete.

Ristrutturare la casa? Il professionista conta

Ovviamente non mancano le problematiche quando si decide di ristrutturare la casa. Dalla ricerca Houzz&Home risulta che le principali difficoltà riguardano il rispetto delle tempistiche e del budget. Ben il 24% degli intervistati sostiene che sia difficile trovare i professionisti giusti.

Nonostante questo, quasi nove su dieci proprietari di casa hanno assunto professionisti per le loro ristrutturazioni nel 2020. Tra i professionisti ingaggiati ci sono soprattutto elettricisti, idraulici, muratori, imbianchini e falegnami.

i professioni per la ristrutturazione
Il grafico mostra quanti proprietari di casa si rivolgono a uno o più professionisti per l’intervento di ristrutturazione e le categorie professionali più richieste

Dall’indagine emerge che la spesa media complessiva rimane stabile a 20.000 €. La spesa per ristrutturare la cucina, uno dei locali che le persone amano di più rimodernare, è aumentata del 58% nel 2020, con una spesa media di 9.500 €. Per il rifacimento del bagno, gli investimenti sono di 6000 € nel 2020, segnando un +20% rispetto al 2019.