Coincasa presenta la Collezione Autunno 2024 Metainteriors ispirata al Metaverso

La nuova Collezione Autunno 2024 di Coincasa non solo impreziosisce gli interni con stile e innovazione ma promuove anche uno stile di vita sostenibile e tecnologicamente avanzato, perfetto per le esigenze del consumatore contemporaneo.

A cura di:

Coincasa presentaa Collezione Autunno 2024 Metainteriors ispirata al Metaverso

Coincasa presenta la nuova collezione autunnale 2024, denominata “Metainteriors”, che esplora il fascino delle tecnologie avanzate e della realtà aumentata per creare un’esperienza abitativa unica e contemporanea. Questa collezione trasforma gli spazi di casa in ambienti immersivi dove è possibile vivere, lavorare e socializzare, tutto all’interno di un design ispirato al metaverso, quel concept di spazio immersivo e interattivo che rappresenta l’evoluzione di Internet.

Coincasa e la Collezione Autunno 2024 Metainteriors ispirata al Metaverso

La palette di colori utilizzata spazia dai toni freddi e sofisticati del viola-blu e azzurro-verde, che evocano un ecosistema futuristico dove natura e tecnologia si fondono armoniosamente. Gli elementi decorativi includono pattern di fiori e foglie dal design onirico e forme straordinarie che richiamano le estetiche digitali, come pixel e micro-texture. La collezione offre anche tessuti con cromie vivaci e geometrie degradé che conferiscono un tocco di eleganza tecnologica agli ambienti domestici.

Coincasa e la Collezione Autunno 2024 Metainteriors ispirata al Metaverso
Collezione Autunno 2024 Metainteriors, ispirata al Metaverso di Coincasa

 

Beautyverse, un viaggio nell’Eden tra forme e colori

Beautyverse è un capitolo entusiasmante della collezione autunnale 2024, dove l’innovazione tecnologica e la bellezza della natura si fondono per creare un ambiente domestico che ricorda un Eden futuristico. Questa linea si caratterizza per l’utilizzo di motivi floreali e fogliari straordinari e sognanti, che giocano con colorazioni sofisticate di viola-blu e azzurro-verde, evocando un ecosistema immaginario dove la natura si incontra con il digitale.

I tessuti di questa collezione si distinguono per le loro cromie vivaci e le geometrie progressive, che passano gradatamente da tonalità intense a sfumature più delicate, ricreando un’atmosfera “tecnologica” grazie all’uso di micro-texture che simulano i pixel del digitale. Questi dettagli non solo arricchiscono visivamente lo spazio ma aggiungono un livello di espressività e modernità all’arredamento di casa.

Beautyverse, un viaggio nell'Eden tra forme e colori
Collezione Autunno 2024 Metainteriors, ispirata al Metaverso di Coincasa

 

Gli articoli per la tavola sono veri e propri capolavori di design, con ricami floreali raffinati che si posano delicatamente su tessuti di alta qualità come il percalle e il raso di cotone, trasformando ogni pasto in un’occasione speciale. Anche gli asciugamani in morbido cotone velour sono adornati da una ricca flora, aggiungendo un tocco di lusso e natura al bagno.

Nel campo degli oggetti decorativi, il vetro e la ceramica si elevano a protagonisti. Vasi, candelabri e sculture esplorano nuove forme e proporzioni, spesso arricchiti da un tocco di colore vivo che aggiunge dinamicità. Le opere in vetro colorato, sia in tonalità monocromatiche che duochrome, e la ceramica portoghese dipinta a mano, testimoniano un perfetto equilibrio tra l’audacia delle nuove tendenze e il rispetto della tradizione artigianale.

Beautyverse, un viaggio nell'Eden tra forme e colori
Collezione Autunno 2024 Metainteriors, ispirata al Metaverso di Coincasa

 

New Horizon: sostenibilità e connessione con la natura

Proseguendo nella sua ricerca di innovazione, Coincasa introduce anche la serie New Horizon all’interno della collezione autunnale, che pone l’accento sulla sostenibilità e il legame profondo con la natura. Questa parte della collezione è caratterizzata da texture morbide e materiche e da una gamma di colori naturali e caldi che riflettono la bellezza e la serenità del mondo esterno.

Tra i protagonisti di questa parte della collezione troviamo i funghi – organismi naturali di grande interesse per la loro capacità di simulare la texture della pelle e del cuoio – divertenti protagonisti delle fantasie tessili, delle forme decorative e degli oggetti per la tavola.

L’approccio sostenibile si manifesta nell’uso di materiali riciclati e riciclabili, come la plastica derivata da bottiglie di PET e il legno di mango, utilizzato solo quando l’albero cessa di produrre frutti, seagrass, l’erba di mare dei fondali oceanici, e la cartapesta ottenuta da sfridi di lavorazione del cotone. Inoltre, i tessuti sono arricchiti da pattern che evocano la terra, le pietre e i minerali, e da motivi camouflage che sensibilizzano sulla necessità di proteggere l’ambiente.

New Horizon: sostenibilità e connessione con la natura
Tra i protagonisti di questa parte della collezione troviamo i funghi

 

Estetica e sostenibilità in un’unica proposta di arredo

La collezione “Metainteriors” offre non solo un’estetica affascinante e all’avanguardia ma anche funzionalità elevate che migliorano la qualità della vita in casa. Gli ambienti diventano più accoglienti e stimolanti, ideali per chi cerca uno spazio non solo bello da vedere ma anche comodo e funzionale per ogni attività quotidiana, dalla relax al lavoro remoto.

Le proposte autunno 2024 saranno disponibili negli store Coincasa e online da settembre 2024.

Estetica e sostenibilità in un'unica proposta di arredo
Collezione Autunno 2024 Metainteriors, ispirata al Metaverso di Coincasa

 

Coincasa per una casa che rispetta il pianeta

OEKO-TEX: i prodotti tessili del brand hanno l’etichetta di fiducia contro le sostanze nocive nei tessuti.

FSC: shopper e imballaggi dei prodotti hanno il marchio che garantisce la corretta gestione forestale e la tracciabilità dei prodotti derivati.

Packaging: è stato ridotto l’utilizzo della plastica con l’obiettivo di essere entro il 2025 plastic-free

Recycling: Coincasa sostiene il riciclo e ne valorizza il recupero attraverso progetti speciali per ridurre l’impatto ambientale.

GOTS (Global Organic Textile Standard) è una certificazione promossa dalle principali organizzazioni internazionali leader nell’agricoltura biologica, al fine di garantire uno sviluppo responsabile nel settore tessile.

BCI (Better Cotton Initiative) è un approccio olistico alla produzione di cotone sostenibile che copre i tre pilastri della sostenibilità: ambientale (riduzione di consumi, pesticidi, sostanze chimiche), sociale (verso la forza lavoro) ed economica (per garantire un commercio equo e solidale)

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia