Contest WUB 2023: una fotografia per raccontare l’universo bagno

Dal 10 giugno al 23 gennaio 2023 è aperta la call per il Contest fotografico “WUB – World Unconventional Bathrooms”. Lanciato dall’agenzia di marketing S.I.R., è un’occasione per professionisti e appassionati di fotografia di raccontare il mondo del bagno in modo autentico, valorizzando la potenza comunicativa della fotografia artistica autoriale. La partecipazione è gratuita.

Contest WUB: una fotografia per raccontare l’universo bagno

WUB “World Unconventional Bathrooms” è il primo Contest fotografico sull’universo del bagno, lanciato da S.I.R. s.a.s. – agenzia di marketing milanese specializzata nella gestione dell’immagine aziendale iconografica e di reputazione.

Un’opportunità aperta agli appassionati di fotografia di tutto il mondo con l’obiettivo di valorizzare la fotografia artistica autoriale diffondendo e amplificando la sua intrinseca potenza comunicativa. La call ha aperto il 10 giugno e terminerà il 23 gennaio 2023.

Nuove opportunità di dialogo con il mercato

Confinato da mura o a cielo aperto, il “bagno” non è un luogo o una pratica di dominio esclusivo delle persone, può assumere varie connotazioni e ospitare le situazioni più varie, anche non rispecchiando la nostra immaginazione. Grazie alle moderne tecnologie, anche questo spazio della casa può essere considerato un luogo sostenibile in quanto capace di connettere l’essere umano con la natura e di essere solidale con l’ambiente, attraverso impianti attenti al consumo idrico.

Obiettivo del contest è di esaltare la fotografia artistica autoriale diffondendo e amplificando la sua intrinseca potenza comunicativa. Il personale punto di vista dei fotografi che, tramite il loro linguaggio iconografico, faranno emergere aspetti, usanze, contrasti, tendenze, visioni e contraddizioni utili all’intero settore merceologico per valutare nuove opportunità di dialogo con il mercato.

“L’organizzazione di questa manifestazione è stata molto complessa e impegnativa, ma crediamo di essere riusciti a centrare il nostro obiettivo: creare un’iniziativa in pieno spirito mecenatesco per dare il giusto valore agli artisti e alle loro opere. World Unconventional Bathroom è un progetto che si ripeterà ogni anno, per questo, a supporto, abbiamo previsto un ampio programma di comunicazione che seguiremo con grande attenzione”  Walter Ciceri, titolare di S.I.R. s.a.s. ed esperto del settore ITSA (Idro Termo Sanitario Arredobagno) dal lontano 1986.

Contest WUB: una fotografia per raccontare l’universo bagno
Photo Credit Stefano Barattini

Il contest WUB – World Unconventional Bathroom

La partecipazione al contest WUB – World Unconventional Bathroom è gratuita (per un massimo di due fotografie a partecipante), non ha scopo di lucro e non promuove azioni commerciali e di vendita. Non è assimilabile ai concorsi a premio soggetti ad autorizzazione Ministeriale (articolo 6 del D.P.R. 26 ottobre 2001, n. 430). Bando e modalità di partecipazione

La Commissione Esaminatrice avrà il compito di selezionare le prime 50 fotografie classificate, tra tutte quelle pervenute, che, oltre ad essere pubblicate sul catalogo dedicato alla manifestazione, saranno esposte in concomitanza con lo svolgimento del Salone del Mobile di Milano 2023 all’interno del centro museale Spazio Tadini, a Milano, una Casa Museo privata sede dell’archivio Emilio Tadini – uno dei più significativi pittori e scrittori milanesi del ‘900 – inserito nel circuito delle 16 Case Museo di Milano in cui hanno vissuto e lavorato personaggi che hanno dato un contributo artistico e culturale alla città.

Premi in denaro e Menzioni d’Onore

Alle prime tre fotografie selezionate dalla Commissione Esaminatrice saranno assegnati i seguenti corrispettivi in denaro:
Foto 1: € 1.500,00 + Trofeo artistico WUB 2023 + Stampa Fine Art (50×40 cm) dell’opera fotografica
Foto 2: € 800,00 + Targa di partecipazione WUB 2023 + Stampa Fine Art (50×40 cm) dell’opera fotografica
Foto 3: € 300,00 + Targa di partecipazione WUB 2023 + Stampa Fine Art (50×40 cm) dell’opera fotografica

Tra le 50 fotografie selezionate dalla Giuria, indipendentemente dalla loro Classifica finale, saranno conferite anche tre “Menzioni d’Onore” ad altrettante opere la cui assegnazione sarà a cura di una selezionata Commissione di Giornalisti. Agli autori delle tre fotografie selezionate sarà consegnata una targa ricordo WUB 2023 e una stampa Fine Art (50×40 cm.) della loro opera.

Membri della Commissione Esaminatrice

1. Federicapaola Capecchi (Presidente di Giuria): Curatrice e Agente di fotografia, Coreografa, Ideatrice e direttrice di “Sport Photography Museum”, Board in Spazio Tadini Casa Museo
2. Leonello Bertolucci: Photo Editor, Fotografo, Giornalista (Fatto quotidiano – Il fotografo). Docente dell’Istituto Italiano di Fotografia di Milano
3. Michele Smargiassi: Giornalista (La Repubblica), Studioso di storia della fotografia e di cultura dell’immagine. Parte del direttivo Sisf “Società Italiana di Studi di Fotografia”
4. Paola Riccardi: Curatrice di mostre e progetti editoriali. Docente presso Accademia del Teatro alla Scala di Milano, Master dello IED, Istituto di fotografia J. Kaverdash
5. Ambrogio Rossari: Designer, Past President ADI Lombardia, Coordinatore Dipartimento Progettisti ADI, Comitato scientifico selezione finale ADI Design Index 2022/23 per il Compasso d’Oro 2024
6. Hannes Peer: Architetto e Designer
7. Diego Campana: Creativo, Media Manager, Art Director
8. Riccardo Walchhutter: Copywriter Senior, Scrittore, Creativo
9. Turatti Andrea: Co-founder, Marketing Media Manager e Info Business Specialist dell’agenzia di comunicazione TAConline

In apertura: Photo Credit Walter Ciceri