Impianto elettrico sempre sotto controllo con PRY-CAM HOME

Il sistema PRY-CAM HOME, soluzione progettata da Prysmian, permette di avere l’impianto elettrico di casa sempre sotto controllo. I rischi di un impianto elettrico datato sono enormi, pertanto è bene predisporre nella propria casa sistemi smart, che sappiano dialogare in modo intelligente con i nuovi sistemi wireless.

Un impianto elettrico sempre sotto controllo con PRY-CAM HOME

L’energia e la sua gestione sono, in questi mesi, uno dei temi più rilevanti a livello nazionale e internazionale. Il futuro energetico dei nostri Paesi è al centro delle riflessioni di governi, aziende e organizzazioni, ma ha ricadute dirette anche sulle quotidianità di ciascuno di noi e sul modo in cui utilizziamo l’impianto elettrico delle nostre abitazioni.

I segnali di una nuova sensibilità al tema anche da parte degli utenti domestici sono visibili già da alcuni anni. Uno studio Dynamo per Netatmo del maggio 2021 dedicato alla smart home sottolineava che un italiano su tre avesse adottato soluzioni intelligenti per la propria casa per poter essere più sostenibile, mentre il 38% ha posto l’accento sulla sicurezza.

Una considerazione particolarmente importante in un Paese come l’Italia, caratterizzato da un patrimonio immobiliare costruito per la maggior parte (più del 70%) prima degli anni 70, molti edifici dispongono di sistemi elettrici datati e maggiormente soggetti a guasti, dispersioni di corrente.

I rischi di un impianto elettrico datato

Un rischio che spesso non viene considerato è che la presenza in impianti vecchi di cavi obsoleti all’interno delle abitazioni con il tempo può portare a un aumento della possibilità di perdita del collegamento a terra, cortocircuito, o causato da una perdita di isolamento. Un rischio che spesso viene sottovalutato in quanto l’impianto elettrico non è un componente visibile dell’abitazione, ma che provoca solo nel nostro Paese circa 10.000 incendi all’anno.

Un dato che risente anche del sempre maggiore stress a cui gli impianti sono soggetti a seguito dell’aumento dei dispositivi elettrici ed elettronici presenti nelle nostre abitazioni. Se infatti un impianto progettato e installato correttamente non ha alcun problema nel reggere un aumento del carico elettrico, in caso di impianti vecchi o di installazioni non eseguite a regola d’arte, il sistema può essere soggetto a guasti causati dal surriscaldamento dei fili elettrici, e un conseguente aumentano il rischio di cortocircuiti, blackout o ustioni.

La certificazione elettrica è certamente il documento più importante per valutare lo stato di salute del proprio impianto elettrico. In Italia il decreto ministeriale 37/2008 stabilisce le norme per la dichiarazione di conformità degli impianti e impone la redazione di un certificato di conformità degli impianti elettrici (DiCo) per tutte le installazioni avvenute dopo il 2008. Questa regolamentazione, però, considera a norma anche gli impianti realizzati prima della sua entrata in vigore se provvisti di protezione per contatti diretti o con interruttore differenziale (“salvavita”), sezionamento e protezione contro sovra correnti posti all’origine dell’impianto. In questo modo non viene però garantita la piena efficienza dell’impianto, seppur considerato a norma.

PRY-CAM HOME

In questi ultimi anni, una serie di device wireless di ultima generazione si stanno diffondendo nelle nostre case per rispondere a diverse esigenze, dall’accensione delle luci, alla programmazione degli elettrodomestici, fino a far partire la nostra playlist preferita…e ci stanno abituando ad avere tutto a “portata di click” o con un semplice comando vocale.
Prysmian Group, con il lancio di PRY-CAM HOME offre il proprio contributo alla trasformazione digitale delle nostre case partendo dal proprio campo di maggior esperienza e tradizione.

PRY-CAM HOME è la nuova soluzione progettata da Prysmian, che consente ad elettricisti e utenti domestici di verificare in modo semplice e immediato lo stato di salute e l’efficienza di un impianto elettrico. Si compone di due unità, MASTER e PLUG, che permettono di misurare i parametri chiave di un impianto elettrico domestico, consultando i dati direttamente da smartphone attraverso app dedicate.

Attraverso PRY-CAM HOME PRO, elettricista e professionisti del settore sono in grado di realizzare le principali prove strumentali necessarie per la certificazione elettrica: misura della caduta di tensione, misura della resistenza dell’anello di terra, test dell’interruttore magnetotermico e test dell’interruttore differenziale

Oltre ai vantaggi che offre agli elettricisti, PRY-CAM HOME riveste particolare interesse anche per i loro clienti, in quanto permette di avere il proprio impianto elettrico sempre sotto controllo.

Grazie a un innovativo sistema di “smart metering”, gli utenti domestici possono monitorare in qualsiasi momento e in modo rapido e intuitivo i consumi elettrici della propria abitazione semplicemente consultando l’app PRY-CAM HOME, scaricabile su qualsiasi smartphone con sistema operativo Android o iOS, possono anche avere accesso ad altri dati, come quelli relativi all’emissione di CO2 e alla qualità dell’energia, ricevendo una notifica in tempo reale in caso di malfunzionamento dell’impianto.

PRY-CAM HOME è la soluzione Prysmian Group per impianti elettrici certificati, sicuri e sostenibili nel tempo.