WindFree Pure 1.0: il climatizzatore con filtro di purificazione dell’aria PM1.0

Samsung amplia la gamma di climatizzatori a parete con WindFree Pure 1.0 dotato di un filtro di purificazione migliorare la qualità dell’aria nell’ambiente domestico

Climatizzazione e purificazione insieme: WindFree Pure 1.0Climatizzazione e purificazione insieme: WindFree Pure 1.0 è il nuovo climatizzatore a parete per il mercato residenziale di Samsung.

Oltre a integrare la tecnologia di raffrescamento WindFree (migliaia di microfori per distribuire l’aria delicatamente, silenziosamente e uniformemente negli spazi) che evita getti d’aria, è dotato di tecnologie per monitorare e migliorare la qualità dell’aria nell’ambiente domestico. Il filtro PM 1.0 di purificazione dell’aria PM1.0 è in grado di filtrare le particelle di polvere assicurando un’aria più pulita e salubre in casa.

Un filtro di purificazione per un’aria fresca e più pulita

Il filtro elettrostatico PM1.0 di WindFree Pure 1.0 funge da purificatore d’aria: non è solo in grado di catturare le polveri ultrasottili fino a 0,3 μm, ma anche di eliminare alcuni tipi di batteri. Le prestazioni in termini di sterilizzazione sono state convalidate dall’ente di certificazione britannico Intertek che ha stabilito che il filtro è in grado di sterilizzare oltre il 99% dei microrganismi catturati sottoposti al test. Tra i vantaggi, anche la possibilità di lavare il filtro per avere sempre un’aria fresca e più pulita.

Un’altra caratteristica è rappresentata dalla funzione Freeze Wash, che consente di pulire l’unità e di rimuovere fino al 90% di determinati tipi di batteri. In pratica viene raffreddato a -15 °C lo scambiatore di calore dell’unità interna che si ricopre di brina. Selezionando la modalità di sbrinamento, il ghiaccio, sciogliendosi, elimina i batteri presenti.

WindFree Pure 1.0 è dotato di indicatore di qualità dell’aria

Il modello WindFree Pure 1.0 ha un display che permette di monitorare la qualità dell’aria presente nella stanza. Un sensore laser misura le concentrazioni di PM10, PM2,5 e PM1,0 e utilizza 4 colori per indicarne la salubrità: blu per ottima, verde per buona, giallo per scarsa e rosso per pessima.

La qualità dell’aria può essere monitorata con la app SmartThings anche se il climatizzatore è spento. Quando l’inquinamento indoor raggiunge il livello “elevato” viene inviata una notifica direttamente sullo smartphone in modo da poter attivare la modalità di purificazione da remoto.

Ovviamente con la App è possibile accendere o spegnere il climatizzatore, selezionare le modalità di raffrescamento e monitorare i consumi energetici.

Samsung Climate Solutions_Infografica Windfree Residenziale_2021




Articolo realizzato in collaborazione con...