Helty Flow 40, sistema VMC a scomparsa con zero ingombro

Campo di impiego

Sistema di VMC decentralizzata senza canali

Descrizione del prodotto

Respirare aria depurata in casa, senza ricorrere a grandi e ingombranti impianti centralizzati in casa: il sistema di VMC decentralizzata senza canali Helty Flow 40 di Helty è la soluzione ideale per chi vuole installare un sistema intelligente e avere il controllo dei propri consumi domestici.

Helty Flow 40, sistema di VMC a scomparsa con zero ingombro

Il sistema di VMC decentralizzata senza canali Helty Flow 40 di Helty è ideato per la ventilazione di singole stanze ed è progettato per essere inserito a incasso nella muratura perimetrale. Una ventilazione meccanica “invisibile”, che combina le elevate prestazioni nel ricambio d’aria con un ingombro pari a zero: “scomparendo” all’interno del muro, Flow 40 non necessita di tubazioni o controsoffittature e lascia a vista solo la cover frontale – disponibile in una variante metallica preverniciata bianca o in plexiglass bianco.

L’installazione single-room, inoltre, consente di regolare le funzionalità e le prestazioni della macchina a seconda delle effettive esigenze dei vari ambienti della casa, assicurando una gestione efficiente dell’impianto e un benessere a misura di persona.

Oltre alla versione Flow 40, sono disponibili i modelli Flow 70 e Flow 100 che offrono portate d’aria sino a 70 m3/h e 100 m3/h .

Un sistema che garantisce il risparmio energetico
Una ventilazione meccanica “invisibile”, che combina le elevate prestazioni nel ricambio d’aria con un ingombro pari a zero

Un sistema che garantisce il risparmio energetico

Helty Flow 40 integra di serie un doppio filtro antipolvere F7/G4 capace di purificare l’aria indoor da polveri sottili, pollini, agenti inquinanti.
Grazie allo scambiatore di calore entalpico a doppio flusso incrociato controcorrente, la VMC recupera fino al 91% del calore in uscita, evitando la dispersione energetica che si avrebbe aprendo i serramenti e garantendo un concreto risparmio sui costi di riscaldamento e raffrescamento.

Dispone inoltre di una tecnologia free-cooling che, nel periodo estivo e nelle mezze stagioni, contribuisce al raffrescamento passivo introducendo aria fresca in casa durante la notte.
L’unità VMC è dotata di serie anche di sensore igrometrico per la rilevazione costante dell’umidità nell’aria, che consente la regolazione automatica del funzionamento della macchina per mantenere le condizioni climatiche ideali all’interno degli ambienti ed evitare la formazione di condensa e muffe.

La versione Pure monta anche un sensore CO2 e VOC con regolazione automatica della portata d’aria per ottimizzare al meglio, secondo le esigenze, le condizioni di benessere. Le funzionalità e il monitoraggio dei valori di qualità dell’aria sono gestibili tramite sistemi intelligenti e connessi come la app Air Guard.

Nessuna canalizzazione, comfort acustico, manutenzione minima

Nessuna canalizzazione per un miglior comfort acustico

Il sistema di MVC è perfetto sia per le nuove costruzioni come alternativa ai sistemi autonomi canalizzati, sia per interventi di ristrutturazione o upgrading energetico.

Come si installa:

La componente per la predisposizione, realizzata in EPS e progettata per non penalizzare le prestazioni fonoacustiche dell’involucro, consente l’alloggiamento a scomparsa di una macchina VMC in un qualunque punto di una parete perimetrale dell’edificio. La predisposizione viene fornita con apposite righe di taglio che permettono di adattarla su muri di spessore variabile, da minimo 335 mm a massimo 555 mm. E’ inseribile nella muratura in fase di cantiere e può essere completata anche in un secondo momento con il montaggio dell’unità VMC.

Un vantaggio dell’assenza di canali di ventilazione è l’impossibilità che si creino ponti acustici tra le stanze e trasferimenti di rumori dall’esterno. Il più elevato comfort acustico è assicurato anche da una pressione sonora di appena 18 decibel alla portata d’aria minima.

Manutenzione meno costosa: a differenza degli impianti centralizzati, i quali presuppongono una sanificazione ricorrente piuttosto complessa,  economica ma soprattutto indispensabile poiché all’interno delle condotte aerauliche si formano polveri e batteri – Flow 40 necessita solo di un veloce cambio filtro quando segnalato dalla spia o dall’app, mediamente ogni sei mesi. La sostituzione del filtro è intuitiva e viene eseguita in totale autonomia dall’utente sganciando la cover e rimpiazzando il filtro esausto con quello nuovo.

Nessuna canalizzazione per un miglior comfort acustico
La componente per la predisposizione consente l’alloggiamento a scomparsa di una macchina VMC in un qualunque punto di una parete

 

Helty Flow 40 è riconosciuta come prodotto VMC d’eccellenza dal Sigillo Qualità Casa Clima, il riconoscimento che attesta le prestazioni delle migliori tecnologie sul mercato per la ventilazione meccanica controllata e la qualità dell’aria.

download allegati

PDF

Richiedi informazioni a Helty su Helty Flow 40, sistema VMC a scomparsa con zero ingombro

Compila il modulo per ricevere maggiori informazioni sul prodotto o per un preventivo personalizzato. La tua richiesta verrà trasmessa direttamente agli uffici commerciali del produttore.

Cliccando sul tasto Invia dichiaro di aver letto ed accettato le limitazioni del servizio e l'informativa sulla privacy

CAPTCHA ImageRefresh Image



Altri prodotti

Helty Flow 40, sistema VMC a scomparsa con zero ingombro

Helty

Helty Flow 40, sistema VMC a scomparsa con zero ingombro

Sistema di VMC decentralizzata senza canali

La linea prodotti è inerente alle seguenti categorie

Impianti casa